wheel of life center

Chain of fools

yama wheel of life chain of conditioned existences
Yama regge la Ruota della Vita che illustra la Catena delle Esistenze Condizionate

Chi vuole veramente ricordare quello che è stato? Sopportare l’idea di essere stati ancora ed ancora e poi finiti in un presente che giorno dopo giorno ti avvicina ineluttabile alla morte?

Eppure dovrebbe essere un conforto. Ricordare di avere già vissuto dovrebbe salvarci dall’incubo del nulla, potrebbe forse aiutarci a vivere il presente con più senso, ma chi se la sente di reggere il peso di una catena di esistenze?

L’idea che il futuro abbia radici e che queste radici siano nostre ci sgomenta, e l’immortalità è un concetto troppo astratto perchè ci affascini abbastanza da riscattarci dal senso di colpa. Senza più credere in un Giudizio abbiamo paura più della responsabilità che della morte.

Senza saper vivere il presente abbiamo paura di proiettarci tanto avanti e ancor di più di guardare tanto indietro. Siamo frenati dal presagio di un altro passato oscuro di rimorsi, di altri errori forse non inconfessabili ma che ci ripugnerebbe aver commesso.

Perchè a turbarci davvero non è la cattiveria e nemmeno le bassezze, quello di cui più ci vergogniamo è di essere stati ingenui. Prima di tutto con noi stessi non vorremmo ammettere mai di essere stati i deboli, e allora ricordare significa ogni volta ritoccare il bilancio tra il recupero e l’oblio finchè di quella debolezza non rimanga nulla.

L’oblio ci permette di accarezzare nel segreto dell’inconscio il sogno di un passato di grandezza, di un futuro che ci ricompenserà delle miserie infinite del presente.

Meglio un passato alla volta. Un futuro alla volta. E di entrambi soltanto quello che siamo in grado di accettare adesso.

Dimentica quello che è successo. Dimentica quello che prima o poi dovrà accadere. Tutto ti sembrerà normale. Eterno.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...