Erythronium dens-canis

erythronium dog's toooth violet
Il Dente di cane che avevamo trapiantato la scorsa primavera è rifiorito. A sinistra del fiore – ermafrodito – potete osservare due foglie di Hepatica nobilis
erythronium acquarello
Il nome Dente di cane viene dalla forma del bulbo, bianco e lucido .
ugro finnic society gathering dog's tooth siberia
Il bulbo del Dente di cane è edibile, ed è stato una risorsa alimentare importante per le popolazioni siberiane, che avevano sviluppato attrezzi speciali per facilitarne la raccolta e lo usavano crudo, cotto, ridotto a farina, fermentato per ottenerne una bevanda alcoolica, come prodotto di scambio.
Questo ricco saggio sulla sua storia si trova in PDF sul sito della Società Ugro Finnica, e, come recita la sua conclusione, “La raccolta e preparazione dei bulbi di Dente di cane in Siberia riflette uno stile di vita basato sulle risorse locali, uno stretto rapporto con la natura ed una profonda conoscenza dell’ambiente. L’uso del Dente di cane illumina diversi aspetti della complessa relazione fra umani e natura, ed anche fra umani con backgrounds etnici, culturali e linguistici differenti”.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...